D'Angelo: "Gol una mazzata pesante. Questa squadra ha problemi mentali"

 di Antonio Papale  articolo letto 836 volte
Luca D'Angelo
Luca D'Angelo

Al termine della gara con la Virtus Francavilla, in casa rossoblù ha parlato mister Luca D'Angelo che ha dichiarato: "Fino al gol, abbiamo fatto la partita. Da lì siamo andati in tilt. Abbiamo provato a spingere, poi il secondo gol ci ha ucciso. Sotto il punto di vista dell'impegno, non rimprovero nulla ai ragazzi. Fino al gol, avevamo fatto meglio. Ci sono dei dati che contano poco, abbiamo cercato di fare cose importanti. I ragazzi sono preoccupati. Non ci sono cose positive. L'impegno c'è stato, bisogna lavorare sulla testa dei ragazzi. Loro hanno fatto due tiri due gol, ma non posso semplificare se il problema è da una parte o dall'altra. De Rose bravo e può ricoprire i ruoli del centrocampo. La squadra è impaurita. Rajcic? Nervoso per il risultato, ha cercato di dare il suo contributo."