Casertana, continua la preparazione a Sturno: inizia a vedersi il pallone

 di Antonio Papale  articolo letto 402 volte
Un momento della partitina
Un momento della partitina

Nel pomeriggio di giovedì, è continuata a Sturno la preparazione della Casertana in vista del prossimo campionato. Dopo una prima fase dove si è fatto lavoro atletico, il gruppo è stato diviso in due sottogruppi: da un lato, Scazzola ha lavorato dal punto di vista tattico con i difensori facendo capire i movimenti da effettuare, mentre dall'altro Banchini ha effettuato lavoro di possesso con centrocampisti e attaccanti. Successivamente, sono stati efettuati esercizi di possesso palla a ranghi completi. Da segnalare l'utilizzo del lanciapalle con i portieri. Nella parte finale della seduta, è stata effettuata una partitina a ranghi misti. Naturalmente, anche domani, così come tutta la durata del ritiro, continueranno gli aggiornamenti di tuttocasertana sul ritiro rossoblù.