Ci risiamo: nuova trasferta vietata ai tifosi rossoblu

Lo ha deciso il Casms dopo le relazioni delle questure di Caserta e Brindisi
30.08.2019 12:17 di TC Redazione   Vedi letture
Tifosi Casertana
© foto di Giuseppe Scialla
Tifosi Casertana

In occasione della prossima trasferta di Francavilla Fontana i tifosi della Casertana non potranno assistere all'incontro. Lo ha deciso il Casms dopo aver attentamente valutato ed esaminato le relazioni degli organi di polizia delle questure di Caserta e Brindisi. Dunque nessun tifoso rossoblu potrà recarsi in Puglia.

Con la gara casalinga del Brindisi contro la Nocerina (tifoseria con la quale i supporter rossoblu hanno una storica rivalità), si è così deciso di evitare ogni tipo di contatto tra le due tifoserie, rivali da tempo. Rivalità che perdura da tempo anche con i brindisini e si è deciso di tagliare la testa al toro vietando ai campani il match di Francavilla.