La Paganese fa gli scongiuri, Castaldo e Alfageme sono la tua bestia nera

23.11.2018 14:33 di Pasquale Gallo  articolo letto 443 volte
Luis Alfageme
© foto di Giuseppe Scialla
Luis Alfageme

Non si conosce ancora l’undici che mister Fontana domani schiererà contro la Paganese ma ci sono due attaccanti che scalpitano e che potrebbero continuare la tradizione favorevole contro gli azzurrostellati. Si tratta di Alfageme e Castaldo. L’argentino ha già segnato tre gol alla compagine salernitana: il primo col Benevento nel 2013 (2-2). Doppietta in maglia rossoblù nel 2016 alla 34^ giornata e lo scorso anno nel 3-0 al Pinto. Tre reti anche per Castaldo a cominciare nel 2008-2009 nel doppio confronto quando militava nel Benevento e nel 2012 alla terza giornata in un Avellino Paganese 1-1. Ed entrambi mai sconfitti dalla Paganese, motivo in più per provare a rivederli insieme domani sera.