Quattordici mesi dopo torna l'incubo per Danilo Russo. Casertana costretta a tornare sul mercato

30.11.2018 14:11 di TC Redazione  articolo letto 1326 volte
Danilo Russo
© foto di Giuseppe Scialla
Danilo Russo

Prima il sinistro poi il destro. Stagione finita per il portiere della Casertana Danilo Russo che a distanza di 14 mesi sarà costretto a finire sotto i ferri. L’estremo difensore ha riportato in allenamento la rottura del legamento del ginocchio destro e verrà operato la prossima settimana. Per lui almeno 5-6 mesi di stop e arrivederci al 2019-2020. Una brutta botta per lui che il 3 settembre 2017 nella sfida contro il Cesena si infortunò al ginocchio sinistro. Ma una tegola non da poco neppure per la Casertana che aveva puntato sull’esperienza dell’ex Juve Stabia. Ora al suo posto toccherà al lituano Adamonis con Zivkovic che diventerà secondo. Inevitabilmente il primo tassello da inserire sarà quello di un portiere esperto della categoria.