Sei schiaffi al Rieti per dimenticare… Rieti. Il sorriso di un gruppo rinato

I rossoblu dimenticano la sconfitta di un anno fa rifilando sei reti al malcapitato Rieti. E negli spogliatoi scatta la festa
15.09.2019 00:20 di Antonio Papale   Vedi letture
La festa negli spogliatoi
La festa negli spogliatoi

Era il 22 settembre 2018 quando la Casertana dei top player, uscì sconfitta con le ossa rotte dallo Scopigno di Rieti contro una squadra nettamente inferiore che fece rimediare agli uomini allora di Fontana il primo schiaffo della stagione, reso ancora più forte dal grave infortunio di Pasqualoni e dal rosso a Blondett. A distanza di un anno, i falchetti si sono presi la loro vendetta sportiva contro i sabini, e la foto a margine del pezzo, nella quale c'è la festa dei rossoblu negli spogliatoi, è il sintomo di un ritrovato entusiasmo in tutto l'ambiente Casertana.