Auteri carica i suoi in vista della Casertana: "Domani mi attendo uno step in più. Casertana squadra di qualità. E sulla partita di marzo 2016...."

21.01.2024 17:32 di Antonio Papale   vedi letture
Gaetano Auteri
TuttoCasertana.it
Gaetano Auteri
© foto di Andrea Rosito

A poche ore dal tanto atteso derby con la Casertana, in casa Benevento era attesa la conferenza stampa di mister Gaetano Auteri.

Queste le parole del tecnico siciliano:

Su Starita e Lanini: "Sono due giocatori importanti che completano il reparto avanzato e che avranno sicuramente le loro chances."

Dubbi di formazione: "Quando un allenatore ha dubbi di formazione, è sempre una cosa positiva perché significa che si ha ampia possibilità di scelta. Non ho una formazione fissa, ma preferisco lavorare coinvolgendo un pò tutti. 

Su Ciciretti: "Amato è un giocatore importante che sicuramente avrà presto l'opportunità di giocare anche dall'inizio. "

Sul lavoro settimanale: "Abbiamo lavorato bene, per cui vedo una squadra pronta."

Su Improta: "È un ragazzo che sta bene, capita saltare due - tre allenamenti."

Sulla Casertana: "Domani mancherà Montalto, per cui non potrebbe dare punti di riferimento. È una squadra di qualità che merita la classifica che occupa. Bisogna anche dire che, benché stiano comunque nelle zone alte della classifica, sarebbero ancora più in alto se non fossero stati costretti a giocare partite ravvicinate nella parte iniziale della stagione."

Ritornando al 2016: "Ormai fa parte del passato e non ci penso più, conta la partita di domani."

Su Bolsius e Paleari: "Don è un ragazzo che sa giocare e potrebbe anche giocare titolare. Alberto oggi non si è allenato per un lieve stato febbrile, vediamo domani: nel caso ho comunque Manfredini che è un ottimo portiere."