Anche il settore giovanile registra un addio inatteso: lascia il responsabile della scuola calcio

08.05.2017 16:35 di TC Redazione   Vedi letture
DARIO DI PIETRO
DARIO DI PIETRO

Nuova partenza in casa Casertana. Dopo Tedesco, Materazzi e De Carne è il turno di Dario Di Pietro. Il responsabile della scuola calcio lascia l’incarico per motivi personali. “Ringrazio Maglione  e Giubilato che mi hanno dato l’opportunità di far parte della Casertana. A dicembre sono rimasto perché tutelato da Materazzi e De Carne che mi hanno seguito e incoraggiato. Poi con il passare dei mesi c’è stata un’autentica delegittimazione e il culmine è astato toccato a due giorni dalla partecipazione ad un torneo importante e prestigioso come la Lazio Cup. Ci è stato comunicato dai vertici che non avremmo preso parte e potete immaginare il disappunto dei bambini e dei genitori. Poi quando ci è stato vietato di prendere parte al Memorial Stellato ho capito che era giunto il momento di andare via. Un grosso in bocca al lupo a questi colori che rappresentano una piazza importante e ambiziosa”.