Guidi: "Errori arbitrali decisivi sul risultato, ma felice per la prestazione" Icardi: "Rigore evidente, classifica bugiarda"

25.10.2020 20:01 di Antonio Papale   Vedi letture
Federico Guidi
© foto di Diego Fornero/Torinogranata.it
Federico Guidi

Al termine della gara giocata ad Avellino, in sala stampa mister Federico Guidi ha dichiarato: "Purtroppo penso che stavamo giocando bene nonostante le difficoltà. Sono orgoglioso dei ragazzi. C'era rigore ed espulsione poi dopo un minuto rosso per Hadziosmanovic. Oggi non c'è stato rispetto. Il secondo gol era fuorigioco. Senza questi errori non so come sarebbe andata a finire. Dobbiamo iniziare a muovere la classifica. La prestazione mi fa piacere, ora il calendario è un pò più favorevole. Erano in difficoltà sul nostro palleggio. Da domenica servono i risultati. La squadra sta migliorando col tempo. Quando giochi bene, prima o poi i risultati arriveranno. I complimenti stimolo per fare meglio. Dopo lo svantaggio comunque ci abbiamo provato. Dovevamo portare avanti il pallone con il palleggio. Sono convinto che il risultato può arrivare soprattutto giocando bene. Domenica recupereremo qualche elemento che ci permetterà maggiori scelte. Pacilli giocatore funzionale al nostro progetto."

Poi ha parlato Simone Icardi che ha dichiarato: "La dedica va alla squadra, perché merita un grande elogio. Nonostante le difficoltà, abbiamo fatto un buon primo tempo contro una grande squadra. Il rigore non concesso è sotto gli occhi di tutti. Troppo evidente. Purtroppo, meritavamo di più. La vittoria dà morale. Idiosincrasia tra prestazioni e classifica. Abbiamo un gran gruppo nonostante sia giovane. Vogliamo dare soddisfazioni ai nostri tifosi. Dobbiamo imparare dagli errori, ora arrivano gli scontri diretti."