PREVIEW VENTISETTESIMA GIORNATA - Trasferta siciliana per la Juve Stabia, scontri diretti tra le inseguitrici

17.02.2024 08:27 di Antonio Papale   vedi letture
Logo Serie C
Logo Serie C

Nemmeno il tempo di mandare agli archivi la giornata numero 26 che il girone C, tra domani e lunedì, scenderà in campo per la giornata numero 27 che sarà sicuramente elettrica, visti gli interessanti incroci di calendario che offre. Trasferta siciliana per la capolista Juve Stabia che se la vedrà contro un Catania in mezzo al guado tra i playoff e i playout e che cercherà la vittoria di prestigio anche per salvare la panchina di Lucarelli. Dietro le vespe, la lotta al secondo posto vedrà una tappa importante dato che tutte le protagoniste si affronteranno tra loro: primo match da prendere in considerazione è quello tra Picerno e Benevento che nel turno infrasettimanale non hanno sfruttato il turno casalingo che il calendario aveva loro concesso. Altro match interessante è quello del Partenio tra l'Avellino che vuole ridare un sorriso ai propri tifosi e la Casertana che, seppur soffrendo, il sorriso l'ha ritrovato giovedì. Il terzo big match è quello tra Crotone e Taranto, ed una vittoria darebbe ai pitagorici la possibilità di agganciare gli jonici. Impegno interno per il Cerignola che vuole rafforzare la propria posizione playoff contro un Monterosi arrabbiato per le beffe subite last minute in queste ultime giornate. L'altra squadra laziale, il Latina, è invece in zona playoff e andrà in quel di Monopoli contro una compagine che fatica ad uscire dalla zona playout. Interessante incrocio in zona playoff quello tra Giugliano e Messina mentre per Sorrento e Potenza incroci contro Virtus Francavilla che ha rimesso Villa in panchina e Turris. Chiude il programma il drammatico derby di Puglia tra Brindisi e Foggia che può determinare il destino di entrambe in ottica salvezza.