Stregoni imbattuti da quasi trent'anni al Pinto

I precedenti a Caserta tra le due formazioni
31.10.2015 10:30 di Pasquale Gallo   Vedi letture
Casertana-Benevento dell'85
Casertana-Benevento dell'85

Domenica sarà il confronto numero quarantuno nella storia dei due club. Al Pinto sanniti vittoriosi tre volte, l’ultima nel campionato di C2 ’96-’97 con un secco 4-1. Ma in quella stagione la Casertana navigava nei bassifondi e i giallorossi provavano a vincere il girone C. Le altre sconfitte nel 1931 (primo confronto assoluto) e 1947. Altri tempi. Il bilancio in Via medaglie d’Oro parla di dieci successi per i padroni di casa e otto pareggi. Negli anni ottanta stregoni spesso sconfitti. Come nell’86 quando decise un gol di Feola. L’anno prima Genzano, Petriello e Bonaldi travolsero i cugini per 3-0. O addirittura nell’82-’83 cinquina firmata da Doto, Alivernini e tripletta di La Rosa. In totale invece il Benevento è nettamente in vantaggio con ben 19 partite vinte, undici perse e venti pareggi. Sono ormai 29 anni che i casertani non riescono a spuntarla, è tempo di sfatare questo lungo tabù.