Il rammarico del responsabile marketing Corrente: "Vani due mesi di lavoro, addio ai pro sconfitta per tutti"

15.07.2021 21:41 di Antonio Papale   vedi letture
Biagio Corrente
Biagio Corrente
© foto di tuttocasertana.it

Attraverso un post sui suoi canali social, il responsabile marketing rossoblù Biagio Corrente ha espresso il suo forte rammarico per l'estromissione dei falchetti dai professionisti.

Ecco il testo del suo post:

”Col senno di poi si comprende sempre tutto. Ci vorrebbe un senno di prima per farsi meno male . La mia esperienza alla Casertana F.C. termina forzatamente qui con grandissimo rammarico per quanto INCREDIBILMENTE accaduto . Il mio rammarico è quello del mio Team di lavoro è doppio. in quanto , in soli 2 mesi di duro lavoro, avevamo preliminari contrattuali, accordi di sponsorizzazione e partnership per un valore complessivo di oltre 500.000€ a testimonianza che ,nulla era previsto o percepito o peggio ancora programmato . Non sta al sottoscritto dare spiegazioni o motivazioni sull’accaduto . Personalmente ho sempre lavorato per il bene del Club ,mettendoci la passione, conoscenze e competenze . Mi ritengo, nonostante tutto ,fiero di aver fatto parte di questa famiglia, seppur la breve esperienza lavorativa. Sono certo che il tempo sarà galantuomo per tutti i tifosi e gli appassionati VERI del Club. Questo popolo merita ben altri palcoscenici e dopo la tempesta tornerà sicuramente il sereno . Preciso che in questa vicenda ABBIAMO PERSO veramente tutti.” 🦅❤️