Guidi: "Atteggiamento sbagliato, bisogna tornare coi piedi per terra" Pacilli: "Partita da archiviare. Gol dedicato a mio fratello"

27.02.2021 20:48 di Antonio Papale   vedi letture
Mario Pacilli
Tuttocasertana.it
Mario Pacilli

È un Guidi molto amareggiato soprattutto per la prestazione quello che appare in sala stampa dopo la sconfitta del Liguori. Queste sono le sue parole: "Eravamo in vantaggio ma sapevamo della pericolosità di Lorenzini sulle palle inattive. Atteggiamento sbagliato da parte della mia squadra. Al contrario della Turris che hanno vinto la gara. Prima era un punto di forza, oggi visti errori banali. Bisogna tornare coi piedi per terra. Le assenze c'erano per entrambi. Alcuni non hanno colto l'opportunità che gli ho dato. Ogni volta che si scende in campo lo si deve fare per giocar bene. Bisogna essere onesti e dire che oggi siamo mancati. Volevamo venire qui per fare la prestazione. Abbiamo anche avuto un'altra occasione poi nel secondo tempo troppi errori. La base è l'atteggiamento. Ragazzi eccezionali sempre, ora c'è una classifica buona ma non ci deve far dimenticare le difficoltà incontrate."

Poi Mario Pacilli: "Peccato aver subito il gol dopo il mio vantaggio. Oggi non abbiamo messo in pratica quanto fatto in allenamento. Mancati nell'ultimo passaggio. Poco continui. Tutti sanno ciò che va fatto al di là delle assenze. Era una partita importante. Queste sono occasioni che vanno colte. Possiamo riprendere quanto perso oggi. Speriamo sia un incidente di percorso. Dedica a mio fratello, avrei voluto festeggiarlo diversamente."