Guidi: "Dobbiamo essere sensibili verso la maglia che indossiamo"

02.03.2021 20:21 di Luca Petrone   vedi letture
Guidi: "Dobbiamo essere sensibili verso la maglia che indossiamo"
Tuttocasertana.it
© foto di Giuseppe Scialla

Consueta conferenza pre gara per mister Guidi, in attesa dell'esito dei tamponi effettuati in giornata:

Cosa si aspetta dalla gara di domani per ritrovare la concentrazione?

Siamo mancati, i ragazzi avevano dimostrato altro anche durante le difficoltà. Faccio un mea culpa col mio staff perché sicuramente ci sono anche tante responsabilità nostre. Vogliamo dare una sterzata nell’atteggiamento, costruire la nostra partita da lì.

Sabato c’era una squadra in difficoltà, contro la Virtus all’andata la squadra diede un colpo di reni

Quella partita rappresentò lo spirito dei calciatori, che ci ha contraddistinto negli ultimi tempi. Ci appartiene, dobbiamo ritrovarlo.

Sugli infortuni?
Del Grosso è tornato, Castaldo ha ancora fastidi. Bordin è un paio di mesi, dovremmo essere agli sgoccioli. Per Nicolas si parla di tempi più lunghi del previsto.

Cosa è mancato nelle ultime settimane?
Nelle ultime settimane abbiamo fatto un’ottima gara col Catanzaro, nelle utime due le cose sono andate un po’ diversamente. Da Gennaio la squadra ha mancato pochissimi appuntamenti, mi auguro che Torre del Greco sia solo un incidente di percorso. Forse la vittoria di Catanzaro ci ha fatto fare un passo verso la presunzione. Domani sceglierò la formazione anche in base ai comportamenti fuori dal campo.

I tifosi vi hanno dimostrato grande solidarietà sui social

Sono una spinta in più, abbiamo vissuto tante difficoltà. I tifosi sono venuti ad incitarci prima della trasferta di Terni, siamo stati bravi a trasformare i momenti difficili in entusiasmo. Questo ci deve accompagnare sempre e dobbiamo essere sensibili verso la maglia che vestiamo.