Guidi: "Primo tempo sbagliato, Avellino squadra forte" Carillo: "Palle inattive decisive sulla dinamica del match"

21.02.2021 22:45 di Antonio Papale   vedi letture
Federico Guidi
Tuttocasertana.it
Federico Guidi
© foto di Giuseppe Scialla

Al termine della gara persa con l'Avellino in sala stampa si presenta mister Federico Guidi che ha dichiarato: "Nel primo tempo abbiamo sentito l'importanza della partita. Quando sbagliamo contro squadre del genere è chiaro che vieni punito. Nel secondo tempo, ho visto di nuovo la mia squadra. Fatto mentale, normale commettere certi errori. Dovevamo avere la fortuna dell'episodio a favore. Troppa frenesia. Abbiamo una squadra giovane. Amareggiato per gli infortuni. L'Avellino ha trovato la sfortuna di avere la Ternana davanti. Ha grande esperienza e una rosa profonda. L'assenza di Del Grosso ha pesato. Aspettiamo gli esami prima di valutare."

Poi, è toccato al capitano rossoblù Luigi Carillo fare una disamina del match: "Noi siamo una buona squadra. Loro non sono secondi per caso. Subito le palle inattive. Primo tempo bloccato, non siamo riusciti a riaprirla. Mi preoccupano gli infortuni. Chi entra dà sempre il massimo. Dovevamo essere più attenti. Lavoreremo sugli errori. Proviamo a giocarla. A Catanzaro grande compattezza. Castaldo ci manca. Chi lo sostituisce sta facendo benissimo. Avellino e Catanzaro due squadre importanti. Noi pensiamo a noi, non ci tocca il cambio di allenatore della Turris."