Guidi: "Vittoria fondamentale, bravo Santoro" Turchetta: "Grazie alla Casertana sono felice, gol importante"

14.02.2021 20:07 di Antonio Papale   vedi letture
Federico Guidi
Tuttocasertana.it
Federico Guidi
© foto di Giuseppe Scialla

Grande soddisfazione in casa Casertana per il successo sul Teramo che vale la zona playoff. A parlare mister Guidi che ha dichiarato: "La squadra ora sta raccogliendo quello che ha seminato. Quando smettiamo di giocare di squadra, è un errore imperdonabile. Teramo termometro della nostra crescita. Nel primo tempo meritavamo di più. Espulsione? Sono uscito dall'area tecnica. Ho sbagliato. Santoro sta facendo vedere ottime cose. Bravo lui ad assimilare i concetti. Abbiamo una buona classifica e i ragazzi meritano solo applausi. Il nostro obiettivo è la salvezza. Rendimento deve essere costante. Lo stesso vale per la mentalità. La società ha operato bene sul mercato. Fatti alcuni errori. Cuppone importante per i nostri meccanismi. Contento per il suo gol. Catanzaro e Avellino importanti per dimostrare la maturità di questa squadra. Solo con la prestazione si possono fare punti."

Poi Gianluca Turchetta: "Dovevamo rifarci, e una squadra matura non doveva fare ciò che ha fatto. Trend migliorato. Lieve calo. Mancava il ritmo gara. Ora sto bene. Fa piacere, ma la Casertana è il mio talismano. Ringrazio tutti. Analogie nel trovarsi in una fase delicata. Il valore della squadra c'è. Non fare a Catanzaro gli stessi errori. D'Angelo e Guidi sanno cosa fare sul gruppo. Sono positivi entrambi."