Maiuri: "Cerignola squadra forte da affrontare nel modo giusto. Bisogna ancora lavorare per avere la perfezione. E sulla formazione...."

23.10.2021 13:20 di Antonio Papale   vedi letture
Vincenzo Maiuri
Tuttocasertana.it
Vincenzo Maiuri
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

A poche ore dal secondo match interno consecutivo, stavolta contro il Cerignola, come di consueto in sala stampa si è presentato mister Vincenzo Maiuri che ha dichiarato:

"Ogni partita dà e toglie tre punti e ci abbiamo lavorato allo stesso modo delle altre. È un raggruppamento molto difficile, del quale fa parte anche il Cerignola. Vedendo la squadra sin dal secondo tempo di Nardò, la squadra ha equilibri maggiori, ma col tempo si sa che aumentano gli automatismi. Abbiamo fatto meglio, ma sicuramente ciò è figlio del grande impegno messo da qui. Otto partite in un mese e mezzo? Ritmi incredibili, ma tutti sono bravi a metterci impegno. È un punto di partenza perché si devono migliorare determinate cose. Domani non è decisiva, è uno scontro diretto da affrontare in un certo modo. Cerignola buona squadra da affrontare al meglio per la squadra e con grande equilibrio tattico e mentale. Non bisogna perdere certezze e saperlo mettere in difficoltà minando i loro equilibri. Bisogna avere equilibrio. Il calcio è uno sport situazionale. Importante la qualità del pensiero, e soprattutto fare le cose semplici. Stanno tutti bene, non ho pensato alla formazione. Stasera raccoglierò i dati e deciderò. Solo Feola è out."