Maiuri: "Vittoria obbligata. Vedo miglioramenti. Possibile il doppio centravanti"

11.12.2021 13:00 di Antonio Papale   vedi letture
Vincenzo Maiuri
Tuttocasertana.it
Vincenzo Maiuri
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

A poche ore dalla gara col Sorrento, classica conferenza stampa prepartita di mister Maiuri che ha dichiarato: "Dobbiamo cercare di vincere però senza fretta. Mercoledì prestazione in linea con le prime dodici. Abbiamo fatto la partita ma il risultato ahinoi non ci ha premiato. Guardando la prestazione, vedo voglia di migliorarsi. Sorrento? Sono stato bene lì con tutti. Oggi sono avversari che dobbiamo battere. Dobbiamo ridurre al minimo gli errori. Abbiamo ancora out Rainone, Sansone, Roscini, Tufano, mentre Vacca è acciaccato e rientrano Favetta e Maresca. Mercoledì riemerso il classico atteggiamento. Brindisi figlia di Marigliano. Mercoledì la squadra è tornata in fiducia. Ha quasi sempre tenuto in mano il pallino del gioco. Mercato? Ne abbiamo parlato, presto arriverà qualcuno a darci una mano. Numericamente corti in alcuni ruoli e dobbiamo aggiustare alcune situazioni a livello anagrafico. La società ha voglia di intervenire. Purtroppo abbiamo lavorato poco sugli aspetti specifici, ma su quelli generali. Solo ieri su situazioni tattiche globali. Bravi a pressare il Francavilla. Bisogna avere più attenzione. Migliorato l'approccio. I numeri non mentono mai. Pambianchi? Casualità. Può fare meglio. Liccardi e Favetta insieme? Può essere una possibilità, anche pericolosa. Reggere il doppio centravanti può essere una soluzione. Prima o poi la squalifica arriva per i diffidati."