LE PAGELLE - Avella, Cuppone e Carillo super, ingenuo Buschiazzo

08.11.2020 23:37 di TC Redazione   Vedi letture
Le pagelle
© foto di tuttocasertana.it
Le pagelle

Dopo un inizio difficile, con tre salvataggio, la Casertana trova i gol e la determinazione giusta per ottenere la prima vittoria stagionale. Avella super, Carillo e Cuppone determinati e vincenti

Avella 8 Salva letteralmente i suoi con un colpo di reni, Sperandeo devia sottomisura a botta sicura all’8’ da azione di calcio d’angolo. Ennesimo miracolo su 14’ su Mastropietro che calcia solo appena in area. Attento sulla punizione al 25’ con deviazione in barriera, balzo deciso. Si distende alla grande al 67’ su conclusione di Caporale, non si passa!

Buschiazzo 5,5 Primo tempo sufficiente poi l’errore in area con atterramento di Perez, rigore ed espulsione (doppio giallo).

Carillo 7,5 Salvataggio in extremis al 17’ su Perez lanciato in profondità e solo in area, scivolata provvidenziale. Porta in vantaggio i suoi nel primo tempo con colpo di testa da calcio d’angolo. Il gol lo carica tanto: grande attenzione e cattiveria.

Hadziosmanovic 6 Gara sufficiente la sua, errore nel primo tempo quando salta a vuoto e deve commettere fallo da giallo. Nella ripresa deciso e ruvido.

Setola 5,5 Si perde Castorani che gli prende il tempo di testa al 5’, palla di poco a lato. Retropassaggio sa suicidio al 14’ con Avella che deve superarsi su Mastropietro. Erroraccio al 37’ quando nell’intento di rinviare una palla a volo, svirgola calciando nella propria porta, attento e bravo Avella.

Varesanovic 6 Poco preciso, ma fa molta densità. Fallisce una comoda occasione per battere a rete al 36’ dopo buona azione da sinistra, pura ciabattata.

Bordin 6 Ha poco da impostare, per 60 minuti campo è solo palla lunga sugli esterni, mentre tra le fila del centrocampo cerca di chiudere gli spazi. Nel finale di gara fallisce un gol facile facile in area, palla in curva.

Icardi 6,5 Gara di sacrificio per lui, gran mano a centrocampo con lavoro di quantità. Ad inizio ripresa prezioso di testa a svettare in area per allontanare una punizione dei locali. Rasoiata del terzo gol, mira l’angolo lontano e lo trova. (Dal 40’ s.t. Santoro n.g.)

Izzillo 6 Lavoro oscuro di sostanza. Si è visto poco, ma si è giocato poco in mezzo al campo

Cavallini 5 Non riesce ad uscire dal limbo, sempre stretto tra gli avversari non trova mai lo spunto giusto. (9’ s.t. Matese n.g.Gioca solo dieci minuti, sacrificato dopo l’espulsione di Buschiazzo. 19’ s.t. Ciriello n.g.)

Cuppone 7,5 Sua la prima conclusione dopo nemmeno un minuto di gioco, botta di destro che Crispino blocca in due tempi. Azione personale al 21’ sulla sinistra appena in area defilato salva Crispino. Bravo al 47’ a intercettare un lancio lungo e defilato a sinistra ha atteso l’uscita di Crispino e lo ha battuto. Poi grande corsa e grinta, l’unico che da profondità alla squadra.

Pagelle a cura di Pasquale Gallo