LE PAGELLE - Molte insufficienze, Avella limita il passivo

30.01.2021 19:51 di TC Redazione   Vedi letture
Le pagelle
© foto di tuttocasertana.it
Le pagelle

Quando si gioca col Foggia non è mai facile per la Casertana, ma a differenza della gara dell’andata la Casertana ha veramente sofferto un tempo, il primo, mentre nella ripresa si è tentato il pari. Difficoltà nel far partire l’azione con un catenaccio del Foggia a centrocampo, la pressione costante dei pugliesi mette in difficoltà i rossoblù a metà campo con Curcio che limita Santoro. Attacco rossoblù poco attivo, l’ex Fumagalli inattivo fino al 91’. Varesanovic, Matese e Icardi (in avanti) insufficienti, soliti miracoli di Avella, mentre sufficienti i centrali e Santoro. Per Buschiazzo ancora cartellino rosso.

Avella 7 attento al 6’ su colpo di tacco a volo di Dell’ Agnello, blocca in presa alta. Si distende bene al 13 su conclusione velenosa rasoterra di D’Andrea. Reattivo al 30’ su botta di Curcio che devia di pugni. Salvataggio che vale una rete al 40’ quando di piedi salva sottomisura su conclusione di D’Andrea.

Hadziosmanovic 5 Erroraccio in marcatura su D Andrea al 16’, diagonale fatta a metà, l’attaccante salta indisturbato e insacca. Non in giornata assolutamente, al 55’ taglia tutto il campo da destra verso sinistra e serve un avversario. (dal 59’ Rosso 6 Entra con grande determinazione, veloce e ficcante. Al 73’ assist prezioso da destra per Cuppone che cade in modo dubbio in area. Bravo sia col destro che col mancino.)

Buschiazzo 5 Bravo nella prima parte di gara a prendere alto Curcio, che cerca di fare da boa. Sembra aver trovato un buon equilibrio con Carillo. Ennesimo colpo di testa in pieno recupero con gomitata ad un avversario e rosso diretto.

Carillo 6 Mette tanta grinta e attenzione non facendosi portare fuori marcatura dal fraseggio del Foggia.

Del Grosso 6 Bene in copertura e in progressione. Spesso è costretto a cambiare lato di gioco con esperienza e precisione.

Matese 5,5 Con Icardi al suo fianco è un altro centrocampo, oggi ha sofferto molto con un Foggia pressante (dal 59’ Polito 5,5 Spinge bene sull’out destro, ma manca nella parte finale di gioco, quando dovrebbe crossare.)

Santoro 6 Prima conclusione verso la porta al 5’, punizione a giro con palla che lambisce il palo alla destra del portiere. Ha difficoltà oggi a portare palla, al 40’ si fa scippare la palla con contropiede pugliese che solo Avella frena. Provvidenziale recupero al 79’ su contropiede lanciato del Foggia.

Icardi 5,5 Gioca più avanti, ma nella prima frazione ha poche possibilità per sfondare. Ad inizio ripresa ha la palla buona sul mancino, traiettoria troppo larga col portiere che tira un sospiro di sollievo. Al 75’ viene ammonito e sarà squalificato per la gara di mercoledì col Potenza.

Varesanovic 5 Purtroppo una prestazione insufficiente per lui, poco propositivo e sembra senza tanti stimoli. Non ci comprende se per le sue caratteristiche non possa dare un apporto in questa squadra. (dall’85 Longo ng)

Cuppone 6 Primo scatto verso la porta, centralmente al 4’, guadagna una buona punizione. E’ l’unico a dare vivacità all’attacco, svaria su tutta la fascia d’attacco, ma è poco supportato.

Turchetta 5 Primo tempo senza grosse giocate. Al 62’ stoppa bene la palla largo a sinistra, potrebbe servire un compagno subito in area, ma si intestardisce e calcia su un avversario. Ha la possibilità del pari al 91’ ma trova la risposta di Fumagalli.

All. Guidi 6 Nel primo tempo non è la solita Casertana, il centrocampo non è assortito bene e diventa il punto di forze del Foggia. Con Icardi spostato più avanti poco giovamento per la squadra che subisce troppo. Ripresa giocata meglio, ma serviva più coraggio.

Pagelle a cura di Pasquale Gallo