LE PAGELLE - Poche le sufficienze in una giornata no

21.02.2021 23:44 di TC Redazione   Vedi letture
Le pagelle
© foto di tuttocasertana.it
Le pagelle

Avella 5,5 Primo intervento su Bernardotto dopo 24’’ dopo suo errore nel rinvio, palla deviata in angolo. Al 34’ è bravo a deviare una conclusione in area di Carriero, ma nulla può sul tap in di Bernardotto.

Hadzsiosmanovic 6 Difficilmente l’Avellino colpisce sulla sua zona, tiene per quanto possibile Tito. Nel finale bel passaggio filtrante per Cuppone che non trova il pallone in piena area.

Konatè 6 Tiene bene il campo con determinazione, esce però in barella nel finale di primo tempo dopo una brutta torsione del ginocchio sinistro. (dal 43’ Buschiazzo 6 Nessuna sbavatura, bravo in scivolata al 73’ su Fella in area a salvare i suoi)

Carillo 6 In difficoltà nel primo tempo, nella ripresa esce con più disinvoltura palla al piede. Soffre l’assensa al suo fianco di Del Grosso.

Rillo 5,5 Era difficile prendere il posto di Del Grosso che da quando è arrivato ha dato sicurezza. Gioca una buona prova, ma entrambi i gol arrivano nella zona di sua pertinenza, il secondo in comproprietà con Icardi. Al 45’ intuisce la verticalizzazione di Aloi e salva i suoi dal contropiede. Errore di appoggio all’88’ con palla regalata all’Avellino che con Maniero non realizza per un soffio.

Izzillo n.g. Contrasto duro dopo pochi minuti a centrocampo, qualche minuto e chiede il cambio (dal 10’ Matese 5,5 Molto reattivo dona velocità al centrocampo, ma non sempre è preciso e trova la superiorità)

Santoro 6 Meglio nella ripresa dove riesce a gestire meglio il pallone. Prezioso anche in copertura e sulle palle da fermo.

Icardi 5 Prova incolore, non riesce a dare ritmo alla sua partita. Quando ha il compito di maggiore copertura si perde e la quadra ne risente. Meglio quando viene spostato più avanti. Sul secondo gol resta a metà strada e Carriero calcia indisturbato, pare che la marcatura sia la sua. (dal 69’ Varesanovic n.g.)

Rosso 5 Si è visto poco questa sera, per quasi tutta la gara nella solita posizione a destra, nel finale spostato a sinistra, ma mai pericoloso. Al 35’ in torsione girata in piena area ma la palla finisce alle stelle.

Matos 5 Non trova mai lo spunto gusto, ingabbiato nella morsa irpina gira a vuoto. (dal 46’ Cuppone 5,5 Mette fisicità e velocità ma non basta. Ha due occasioni per realizzare: dopo uno scambio veloce in area ha la possibilità di realizzare ma si allunga la palla. Nel finale non approfitta di un passaggio filtrante di Hadzsiosmanovic e manca il pallone nel cuore dell’area di rigore.)

Turchetta 5,5 Primo tempo più di sacrificio dove torna spesso in difesa alla caccia di Ciancio che in sovrapposizione andava sulla fascia. Nella ripresa tenta diverse volte di scardinare la difesa, ma mai nessuna palla arriva pericolosa in area (dal 69’ Pacilli n.g.)

All. Guidi 6 La superiorità dell’Avellino era netta, ma la squadra nonostante le assenze ha tentato di fare il proprio calcio e per errori evidenti si è data possibilità agli irpini di realizzare. Gli infortuni di Izzillo e Konatè hanno compromesso ancor di più la gara.

Pagelle a cura di Pasquale Gallo