Crotone, ritorno al passato per salvare almeno i playoff

23.03.2024 09:20 di Antonio Papale   vedi letture
Crotone
TuttoCasertana.it
Crotone
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

Lunedì sera la Casertana sarà di scena allo stadio Scida ospite di un Crotone che, dopo un discreto girone di andata, è andato via via crollando e tutto ciò ha portato all'esonero di Zauli e all'arrivo di Baldini che, però, non ha portato benefici e ha indotto il tecnico toscano alle dimissioni e la società pitagorica a richiamare il tecnico di inizio stagione. Crotone che ha uno dei migliori attacchi e non ha nel reparto difensivo uno dei suoi punti di forza, visti i tanti gol subiti.

Tra i pali c'è Dini, che alterna giornate eccellenti a strafalcioni clamorosi. Dietro, ci sono calciatori di spicco come Loiacono e Bove. Il centrocampo, perso Petriccione, ha comunque tanta qualità come Tribuzzi o D'Ursi. Davanti, tanti calciatori importanti come Gomez e Tumminello, che hanno superato i venti gol in due, e il neo arrivato Comi che dalla sua ha tanta esperienza in categorie superiori.