Guidi: "Bisogna dare il massimo per fare risultato domani. Teramo squadra insidiosa"

17.10.2020 15:02 di Antonio Papale   Vedi letture
Federico Guidi
© foto di Federico De Luca
Federico Guidi

A pochi minuti dalla partenza per il ritiro prepartita di Teramo, per presentare la gara in terra abruzzese in conferenza stampa ha parlato mister Federico Guidi che ha dichiarato: "Pensiamo a domani, altrimenti tralasciamo dettagli. Bisogna gestire le energie in un campionato importante. Chi non può dare il massimo, può essere pronto mercoledì. Ci saranno tante rotazioni. Gli allenamenti mi faranno capire chi è più pronto, ho bisogno di tutti. Vogliamo sempre arrivare al risultato attraverso il gioco. Castaldo è fondamentale. Cavallini ha problemi alla caviglia, Origlia ha problemi muscolari, Fedato affaticato, Castaldo sta recuperando ma è un esempio per tutti. Il Teramo gioca bene, squadra di qualità e forse più in forma. Ha fatto risultati importanti, e noi dobbiamo dare il massimo per ottenere un risultato positivo. Vogliamo dare seguito ai miglioramenti visti contro la Ternana. Minelli è un ragazzo che ha espresso meno rispetto al potenziale, se trova qualità può far parlare di sé. Non importa quale squadra abbiamo davanti, bisogna avere sempre il giusto atteggiamento. Abbiamo tre portieri bravi e potenzialmente titolari. Valuto in base a tanti fattori. Covid dà una preoccupazione generale e bisogna combatterlo con grande responsabilità, ci porta ulteriori difficoltà. È normale che ci siano delle difficoltà. I ragazzi hanno stress maggiori, dalle difficoltà si può migliorare. Spero di tornare presto al Pinto per vedere i nostri calorosi tifosi che sicuramente ci supporteranno, spero presto."