Guidi: "Domani determinante per il nostro futuro. Monopoli rodato, ma pensiamo a noi"

06.12.2020 12:38 di Antonio Papale   Vedi letture
Federico Guidi
© foto di tuttocasertana.it
Federico Guidi

A poco più di 24 ore dal match interno col Monopoli che deve provare a costituire una svolta nel campionato della Casertana, in casa rossoblù si è presentato ai microfoni dei giornalisti presenti mister Federico Guidi che ha analizzato il prepartita coi pugliesi e la settimana dei suoi calciatori dichiarando: "Ci giochiamo tanto domani perché sono partite determinanti, e tutti dobbiamo dare tutto. Dobbiamo eliminare gli errori in ambo le fasi. Abbiamo rivisto la gara di mercoledì. Gol nati da errori nostri. Abbiamo provato a recuperare la partita poi è arrivato un altro grave errore. A Cava gli ultimi minuti favorevoli, mercoledì no. I ragazzi devono essere maturi. Monopoli squadra rodata, tre anni con lo stesso allenatore. Hanno conoscenze. Centrocampo tecnico, davanti molto fastidiosi. L'anno scorso hanno fatto bene. Mi preoccupo soprattutto di noi. Sono stato arrabbiato e comprensivo coi ragazzi. Voglio che la squadra continui a fare ciò che ha fatto mercoledì. Ogni pallone è importante. Arrabbiato per gli errori, non voglio vederli più. Voglio una squadra propositiva, ma al tempo stesso aggressiva. Out Bordin e Carillo squalificati, fuori anche Cavallini, Fedato che a breve rientrerà e De Sarlo che ha avuto un problema ma settimana prossima tornerà in gruppo."