Guidi: "Spettacolo bruttissimo, bisogna cambiare registro" Carillo: "Niente da salvare, ci sentiamo responsabili di questo momento"

04.11.2020 19:27 di Antonio Papale   Vedi letture
Federico Guidi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Federico Guidi

Al termine della gara col Foggia dure le parole di Guidi: "Prestazione inguardabile, sono furioso. Complimenti al Foggia per la vittoria. Partita bruttissima. Abbiamo giocato malissimo. Bisogna assumersi le responsabilità. Sono amareggiato. Bisogna analizzare gli errori. Gruppo nuovo e completato col tempo, ma zero alibi. Non contano i numeri. Passi indietro rispetto ad altre gare. Lavorare sulla difesa. Bisogna aspettare i giovani. Non posso vedere gente che ha paura che fa perdere fiducia. Non sono stato bravo a far passare determinati messaggi. Sono il principale responsabile. Paghiamo in termini di esperienza. Il mercato strano per tutti. Mi sento in discussione."

Poi ha parlato Luigi Carillo: "Oggi niente da salvare. Volevamo limare gli errori di domenica, ma abbiamo sbagliato quello che sappiamo fare. Siamo uniti e pronti a riprenderci. Ci siamo sentiti male, stiamo masticando tanto amaro. Siamo tutti responsabili. Non bisogna avere paura. Gigi è il nostro esempio. Remiamo tutti verso la stessa direzione."