Cavallaro: "Casertana squadra forte. Maiuri allenatore preparato. Siamo oltre le attese. Ecco perché non venni a Caserta"

29.10.2021 17:55 di Antonio Papale   vedi letture
Giovanni Cavallaro
Tuttocasertana.it
Giovanni Cavallaro
© foto di Giuseppe Scialla

Mercoledì allo stadio San Francesco d'Assisi di Nocera Inferiore si affronteranno Nocerina e Casertana, in un derby molto sentito tra le due tifoserie. Per parlarne, la nostra redazione ha contattato il mister molosso Giovanni Cavallaro.

Mister, secondo lei la Nocerina sta rispettando le aspettative di inizi"o stagione?

"Stiamo preparando questo derby tra due nobili decadute che meritano altri palcoscenici. Abbiamo costruito la squadra a fine agosto e completata il venticinque settembre. Contenti perché il lavoro sta venendo fuori. Non ci aspettavamo il secondo posto."​​​​​​​​​​

Un suo giudizio sulla Casertana

"Casertana squadra forte ben allestita con un ottimo allenatore e che si giocherà fino alla fine la vittoria del campionato. Ammiro Maiuri e lo stimo, persona equilibrata che sa far giocare bene le sue squadre."

Secondo lei, il campionato sta rispettando quelli che sono i valori in campo?

"È chiaro che le corazzate pronosticate ad inizio stagione stanno là. Noi forse un gradino sotto a Bitonto, Cerignola, Casertana e Lavello."

Oltre a Bitonto, Nocerina e Casertana, quali sono le sue favorite per la vittoria del campionato?

"Le altre favorite sono Lavello e Cerignola, sono tutte squadre importanti come organico."

In passato è stato accostato da calciatore alla Casertana, ma non si è concretizzato nulla. Come mai?

"Ebbi un'offerta importantissima da Lombardi quando ero a Foggia, ma ero molto legato a quella piazza. Ho sempre dato tutto per le maglie nelle quali ho giocato."

Il rinvio a mercoledì è più vantaggioso per le due squadre così da permettere qualche giorno di riposo in più o avrebbe preferito giocare domenica?

"Avrei preferito giocare domenica perché dieci giorni senza giocare non è facile. L'unico lato positivo è rifiatare per le tante partite giocate in questo periodo. Però poi potresti pagarla sulla successiva."

Si ringrazia l'ufficio stampa della Nocerina per la disponibilità