Con la Mariglianese da capolista, Maiuri: "Giocheremo senza presunzione"

27.11.2021 17:13 di Luca Petrone   vedi letture
Vincenzo Maiuri
Tuttocasertana.it
Vincenzo Maiuri
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Un estratto delle parole del mister alla vigilia della sfida con la Mariglianese:

Obiettivo proseguire nella striscia vincente?

Non andremo a giocare con la presunzione, alla dodicesima giornata essere primi non vuol dire niente. Giocheremo con umiltà sapendo che incontreremo una squadra che ci metterà in difficoltà.

Sarà una situazione particolare senza tifosi?

Dispiace, l’ambiente sarà particolare. Il rumore lo faremo uscire noi, è una partita per trovare continuità con quanto fatto fino ad ora con un atteggiamento positivo e combattivo.

Una Casertana magari anche più attenta negli ultimi minuti…

Si è vero, tra l’altro ho rivisto il gol ed è stato un altro gol subito in fuorigioco. Sono stati tutti bravi a difendere, però forse bisognava mettere un po’ di attenzione in più.

Sulla Mariglianese?

Sono una squadra cattiva, hanno anche giocatori di categoria. Ci aspettiamo una partita dura, dobbiamo metterci subito al loro livello. Svestire i panni della capolista, se andiamo con la puzza sotto il naso poi troveremo delle sorprese spiacevoli. Loro hanno detto che per loro incontreranno una squadra di serie A, per noi allora incontreremo il Chelsea.

In che percentuale è al livello di forma la Casertana?

Non siamo al massimo, dobbiamo migliorare. Nella gestione del risultato soprattutto, sul 2-0 domenica non abbiamo giocato più. Non dobbiamo sparacchiare il pallone via e andare troppo sulla difensiva. Dobbiamo limare alcuni aspetti e non andare a folate.