ESCLUSIVA - Incocciati come Zavettieri, è già un ex. In due per la panchina rossoblù

13.07.2016 15:00 di Pasquale Gallo   Vedi letture
Beppe Incocciati
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com
Beppe Incocciati

Il rinvio della conferenza stampa di ieri era stato il primo segnale. La nuova dirigenza rossoblù si era presa qualche ora di tempo per decidere sul da farsi e alla fine è prevalsa l'idea di ricominciare tutto daccapo. Niente più Incocciati sulla panchina della Casertana con il tecnico romano che di fatto non era mai stato annunciato dal club pur avendo confermato di avere un accordo con il presidente Tilia. Una vicenda molto simile a quella della passata stagione quando Zavettieri fu addirittura presentato e poi non se ne fece più nulla tra lo stupore generale E allora chi prenderà il suo posto? Due i nomi in lizza e si tratta di vecchie conoscenze. Salvatore Campilongo ed Eziolino Capuano. Su quest'ultimo però c'è il problema legato all'Arezzo che prima dovrebbe liberarlo e poi ha un contratto decisamente elevato. Al momento la dirigenza sta riflettendo attentamente, sentirà le parti e poi prenderà una decisione.